JUDO, quando l’impegno paga

Nel week end del 19 e 20 novembre il settore Judo Miriade è stato impegnato tra Lazio a Campania per affrontare due manifestazioni molto importanti per la scuola di Judo romana.
La prima, che fa parte del circuito nazionale FIJLKAM, ha visto nella giornata di sabato la messa in campo di Mattia Gallina. Inserito nella categoria Cadetti (-81 kg), Mattia ha portato a casa due incontri, dimostrando di essere in gran forma. Poi, per un giudizio arbitrale di “troppo”, è stato sanazionato, perdendo l’incontro e fermando così la corsa al podio.
Lorenzo Carboni, altro atleta schierato dalla società Miriade, ha pagato l’inesperienza e se anche la sua grinta lo fa eccellere in tante occasioni, così non è stato ad Eboli.
Nella giornata di domenica, la delegazione Miriade si è spostata a Velletri per i combattimenti delle categorie Esordienti A e B, nei quali ha portato a casa il 100% delle medaglie per gli atleti presentati, con la gradita sorpresa di Riccardo Nuccetelli che, pur gareggiando nella categoria superiore, ha conquistato l’oro.

Siamo contenti di come i ragazzi stanno rispondendo al lavoro e di come in Associazione tutti danno tutto in qualsiasi momento e per qualsiasi persona. – commenta il presidente Giovanni Caso – Gli allenamenti, la nostra diversità sportiva, di provenienza, ci rendono giorno dopo giorno più forti e uguali. Ancora una lode a Valerio Arancio Febbo, il nostro judoka non vedente, che pur continuando a gareggiare con i normodotati è riuscito a salire nuovamente sul podio dimostrando che tutto è possibile.

Questi i risultati:

ESORDIENTI A – 1ª Classificata: MONTI Livia
ESORDIENTI A – 1° Classificato: NUCCETELLI Riccardo
ESORDIENTI A – 1° Classificato: DI VOZZO Valerio
ESORDIENTI B – 2° Classificato: AGIATO Simone
ESORDIENTI B – 3° Classificato: ARANCIO FEBBO Valerio
ESORDIENTI B – 3° Classificato: GROSSO Edoardo

E per finire, come lavoro di rifinitura:

81 KG CADETTI – 1° Classificato: GALLINA Mattia