Trofeo 4 Stagioni, la tappa finale

L’ultimo appuntamento del Trofeo 4 Stagioni ha fatto registrare un grande successo, confermando il trend di una manifestazione in grado di raccogliere numeri importanti a livello di partecipazione.
Nello specifico, parliamo di 300 atleti provenienti dai club di Roma e Provincia, con una nutrita rappresentanza del laboratorio Judo Miriade – Scampia. Sul tatami romano, targato Miriade, gli atleti romani, partenopei e soprattutto i judoka ipovedenti e non vedenti si sono avvicendati in un fantastico momento di condivisione sportiva, sociale e umana. Da elogiare i genitori che hanno rincuorato con molti applausi i meno esperti nei loro primi combattimenti.
L’ultima sessione pre-agonistica ha inoltre mostrato momenti di forte espressione tecnica nella categoria Esordienti.

Unici gli interventi del coordinatore dei judoka partenopei, Giuseppe De Rosa, che ha arricchito tutti con le proprie parole e ringraziamenti.
Siamo fieri della risposta comune e soddisfatti per la presenza di tante persone” – commenta il Presidente di Miriade Giovanni Caso. “Dai piccoli bimbi ipovedenti fino ai più grandi, abbiamo osservato dei momenti che ci hanno regalato molto dal punto di vista delle emozioni“.

Decisivo, nello sviluppo di questo appuntamento, il supporto degli amici:
-Mondoidea Ferramenta;
-Le Delizie della Tavola;
-EdilRomanina;
-Enopanorama;
-Opus Edilizia.